Suora va in ospedale con dolori addominali e scopre di essere incinta

Suora va in ospedale e scopre di essere incinta

Scandalo in un paese dei Nebrodi, catena montuosa siciliana. Una suora accusa forti dolori addominali e, una volta arrivata in ospedale, scopre di essere incinta.

Suora scopre di essere incinta in ospedale

Si era recata presso l’ospedale di Sant’Agata Militello (Messina) a causa di un forte mal di stomaco, non avendo la minima idea di quali potessero essere le cause. Una volta effettuate le dovute visite, i medici hanno riscontrato alcuni problemi legati a patologie pregresse. Ma i motivi del malessere erano altri. Tra meraviglia e stupore, hanno dovuto comunicarle il suo stato di gravidanza, già iniziato da diverse settimane.

TI POTREBBE INTERESSARE: Dall’asfalto spunta uno scheletro

La sorella è stata sottoposta alle cure necessarie e successivamente trasferita in un altro convento del suo ordine ubicato a Palermo. Qui completerà la gravidanza e darà alla luce il bambino che ha in grembo. La notizia è in poco tempo diventata virale e si è diffusa tra tutti i messinesi, anche se sull’identità della donna si tiene il massimo riserbo.

Stando a quanto trapelato, si tratterebbe di una suora di origini africane di 34 anni. Prima di scoprire di essere incinta, risiedeva a Militello Rosmarino presso il Collegio delle Suore annesso alla locale Scuola dell’Infanzia. Alcune voci sostengono di averla vista più volte in compagnia di un uomo durante la scorsa estate. Costui risiederebbe in un comune limitrofo e sarebbe stato presentato ai paesani e alle suore come suo cugino.

Per ora non ci sono comunque né conferme né smentite da parte dell’Arcivescovado.