Super Bowl, il duetto tra Jennifer Lopez e la figlia conquista tutti

Super Bowl, il duetto tra Jennifer Lopez e la figlia conquista tutti

I geni sembrano promettere bene per la giovanissima Emme. Stiamo ovviamente parlando della figlia undicenne della bellissima Jennifer Lopez, avuta da Marc Anthony, con il quale l’artista è stata sposata fino al 2014. La piccola cantante si è di fatto esibita durante il Super Bowl 2020, la partita di football più seguita di tutta l’America. Emme si è così mostrata sull’ambitissimo palco con un mini abito bianco, lanciandosi in uno dei maggiori successi della madre, ossia il brano “Let’s Get Loud”.

JLo con la figlia Emme al Super Bowl

Super Bowl: Emme Lopez ammalia tutti

L’intero pubblico dell’Hard Rock Stadium di Miami è apparso letteralmente in visibilio, mentre una super orgogliosa J-Lo ha dato inizio all’esibizione palesandosi con i colori delle bandiere americana e portoricana. La performance di Emme, sorella gemella di Maximilian, è stata poi ampiamente osannata anche sui social. Molti sono stati i Vip che hanno commentato l’evento, da Kim Kardashian a Donatella Versace.

Tutti hanno di fatto espresso il proprio apprezzamento per la piccola cantante in erba, che ha mostrato di avere le stesse doti della popolare genitrice. Le capacità della piccola Lopez-Anthony erano del resto già note. Lo scorso maggio la piccola aveva infatti acceso il web sulle note di “If I Ain’t Got You” di Alicia Keys.

jennifer lopez super bowl

Le finestre dello Studio Ovale di Donald Trump sono poi tremate al suono di uno dei più grandi Halftime Show di tutti i tempi. L’evento ha infatti recato la firma di due artiste di origini straniere, dalla portoricana Jennifer Lopez alla colombiana Shakira, che insieme hanno dato vita a uno spettacolo coi controfiocchi.