Super green pass ristoranti, cosa dicono giudici MasterChef

·1 minuto per la lettura

Super green pass? “Mi sono rotto... Vacciniamoci direttamente tutti e non parliamo più di green pass...”. Così all’Adnkronos - riguardo al decreto approvato dal Consiglio dei Ministri, che prevede il certificato verde rafforzato per entrare nei ristoranti al chiuso anche in zona bianca - Bruno Barbieri, chef del Fourghetti di Bologna e giudice di Masterchef Italia, durante la conferenza di presentazione del talent culinario che partirà stasera in prima serata su Sky e in streaming su Now.

"Fosse per me, aggiungerei anche un tampone obbligatorio a settimana", replica invece all'Adnkronos Antonino Cannavacciuolo, chef di Villa Crespi a Orta San Giulio, Novara e giudice del talent.

“Bene il super green pass, ma non dobbiamo scordare che gli ambienti nei ristoranti non sono quelli da ressa o da bar”, la risposta all’Adnkronos di chef Giorgio Locatelli. “Dobbiamo salvaguardare tutti, anche chi lavora con noi, tutto il nostro staff”, ha aggiunto il patron della Locanda Locatelli di Londra e giudice di Masterchef Italia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli