Super Luna 2020, la più particolare dell’anno

Super Luna 2020, in cielo lo spettacolo

Manca poco all’avvento della terza Super Luna del 2020, che secondo gli astronomi sarà la più bella e particolare dell’anno. Il satellite naturale sarà pieno, più vicino che mai alla Terra e il 15% più luminoso del solito.

Super Luna 2020, quando vederla

Nella notte tra il 7 e l’8 aprile 2020, la Luna si troverà in fase piena proprio in prossimità della minima distanza dal nostro pianeta, che toccherà alle 20,10 ovvero quando sarà a 356.908 chilometri da esso.

Gianluca Masi, astrofisico e responsabile scientifico del Virtual Telescope Project, spiega che la sovrapposizione tra la Luna piena e il passaggio al perigeo, ovvero alla minima distanza dalla Terra, viene indicata Super Luna. Per tutto il 2020, non vi sarà più una Luna del genere, soprattutto così vicina, grande e luminosa.

Godersi la Luna dal balcone

Un trucco per apprezzarla al meglio, secondo l’Unione Astrofili Italiani (Uai), sarebbe quello di osservarla quando sorge, ovvero al calare del Sole, o tramonta, quindi all’alba. “In questo modo la Luna, si proietta dietro palazzi ed elementi del paesaggio, generando la sensazione che il suo disco sia più grande, per la presenza nel campo visivo di termini di paragone, tratti dall’ambiente”, spiega Masi. La quarantena da Coronavirus, stasera, sarà meno pesante grazie al regalo che la natura ci farà in cielo.

La Super Luna precedente si è potuta vedere il 9 marzo 2020 e una si vedrà il 7 maggio. Un evento simile si è verificato anche il 19 febbraio 2019, quando oltre alla Luna al perigeo è passato un piccolo asteroide nell’orbita della Terra. Durante il suo passaggio, 4388 Jürgenstock ha oscurato Sirio, la stella più luminosa visibile dal nostro pianeta.