Superbonus: Assoimmobiliare, 'misura positiva, estenderlo ad altre categorie di immobili' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Confindustria Assoimmobiliare ha quindi individuato sette misure urgenti che ritiene necessario implementare alla normativa attuale sull’applicazione dell’incentivo: estendere il Superbonus 110% a tipologie diverse di asset class oltre a quelle residenziali (alberghiero, logistica, uffici, ecc.); solo intervenendo in maniera omogenea su tutto il parco immobiliare italiano riusciremo a centrare il target al 2030 di riduzione delle emissioni di almeno il 55%, con priorità agli interventi per l’efficienza energetica; rendere strutturali le agevolazioni, garantendone la certezza della fruizione per un arco temporale di almeno 10 anni; l’estensione temporale incrementerebbe la capacità del Sistema Paese di rispettare i target di riduzione previsti dal Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima (Pniec), in attuazione del Regolamento (Ue) 2018/2019.

Ma non solo. Ridurre in modo graduale gli incentivi secondo un principio di proporzionalità decrescente, incentivando il ricorso immediato agli stessi e garantendone comunque la fruizione nel corso del tempo; estendere gli incentivi alle categorie di utilizzatori come Oicr, Fondi e SIIQ, ovvero gli operatori immobiliari professionali che possono dare un impulso decisivo al rinnovo del parco immobiliare italiano; snellire i processi burocratici per l’accesso al contributo, in un’ottica di semplificazione; abbreviare i tempi di controllo da parte dell’Agenzia delle Entrate; estendere il Superbonus 110% agli immobili caratterizzati da interventi di edilizia libera e con difformità minori (quali aumenti di superfici entro il 5% della superficie assentita, opere come coperture e balconi, aperture di vani su facciata e difformata dei prospetti).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli