Superbonus, Conte: "Draghi contraddittorio, parla male di norma che fa crescere Pil"

(Adnkronos) - Sul superbonus Draghi è stato "contraddittorio", ha "parlato male di una misura che gli ha consentito di fregiarsi della crescita del Pil". Così in conferenza stampa il leader M5S Giuseppe Conte. "Mi meraviglia che davanti al Parlamento europeo" il presidente del Consiglio "trovi l'esigenza di criticare una misura che ha fatto correre il paese".

"Credo ci sia una demonizzazione strategica di questa misura", ha rimarcato il leader M5S.

Amministrative

"Sono favorevole ad andare con il Pd in molti Comuni" alle amministrative, "ma noi abbiamo alcuni standard, come la cultura della legalità. E in alcuni Comuni non possiamo andare insieme perché a livello territoriale ci sono situazioni" dove non vengono rispettati i nostri standard, ha detto ancora Conte.

Ucraina

Tutti i senatori pentastellati "si dimetteranno dalla Commissione Esteri", ha assicurato Conte. La presidenza di Petrocelli, ha rimarcato, "è incompatibile" e il Movimento "contribuirà a superare l'impasse". A chi gli ha fatto notare come il senatore Airola non intenda lasciare il ruolo di membro della Commissione, Conte ha risposto: "Airola è persona intelligente e seria, di cui mi fregio di essere amico. Si dimetterà anche lui".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli