Superbonus, la proposta di Green Network per una casa 110% Green

·3 minuto per la lettura
featured 1405241
featured 1405241

Roma, 28 giu. (askanews) – La transizione ecologica passa anche dall’efficientamento energetico ed è in questa direzione che si muove il superbonus 110% introdotto dal decreto Rilancio per far ripartire rapidamente il comparto dell’edilizia e rispondere alle pressanti sfide climatiche e ambientali. La misura offre la possibilità di effettuare a costo zero interventi di efficientamento energetico e antisismici di diversa natura.

Un’opportunità che ha riscosso grande interesse da parte del mercato come spiega Giuseppe Martini Direttore Progetti Speciali di Green Network, gruppo nato nel 2003 a valle della liberalizzazione del mercato elettrico, oggi uno dei principali operatori indipendenti del mercato italiano e che si è qualificato anche come società ESCo per sviluppare e fornire i servizi collegati all’efficienza energetica: “Green Network ha sempre sfruttato al meglio le opportunità che si sono manifestate sul mercato con l’idea di perseguire uno sviluppo sostenibile, quindi nel momento in cui si è sviluppata l’opportunità del Superbonus abbiamo subito sfruttato al meglio quello che veniva proposto dalla legislazione corrente e dalla relativa normativa. Quindi forti della nostra esperienza maturata nel corso degli anni nella realizzazione di impianti da fonte rinnovabile, oltre che nell’efficienza energetica e negli interventi agevolati per gli impianti fotovoltaici piuttosto che di sostituzione di caldaie che sfruttano lo stesso principio delle agevolazioni fiscali previste dal superbonus, abbiamo strutturato una proposta per i nostri clienti volta a far fruire agli stessi le agevolazioni offerte. La proposta consiste nello sfruttare il credito d’imposta pari all’intero ammontare dei lavori che vengono realizzati per gli interventi legati al superbonus consentendo al cliente di non sostenere alcun costo per la realizzazione. Questo per il cliente si traduce in tre principali vantaggi: rende subito il proprio immobile più efficiente dal punto di vista energetico senza sostenere alcun costo; riduce da subito e per gli anni a venire i costi legati alla fornitura di energia elettrica e gas; e infine contribuisce in maniera concreta all’ecosostenibilità del proprio immobile e nei fatti con un nuovo stile di vita riesce a migliorare quello che era l’impatto sull’ambiente che prima aveva la sua abitazione e il suo stile di vita”.

In particolare Green Network ha lanciato l’iniziativa Casa 110% Green. A spiegarne contenuti e punti di forza Elisa Germani, Technical Special Project Manager dell’azienda: “La Green Network si rivolge ad abitazioni unifamiliari, case plurifamiliari e condomini minimi con meno di otto unità immobiliari. Il nome della nostra iniziativa Casa 110% Green sta proprio ad indicare il nostro target: abitazioni di residenza e case di vacanza. Noi proponiamo interventi per l’efficientamento energetico di queste abitazione per le quali andiamo a proporre il miglioramento della classe energetica attraverso alcuni interventi tra cui il cappotto termico, la realizzazione di un impianto fotovoltaico, la sostituzione dell’impianto di climatizzazione invernale e l’installazione della wallbox per la ricarica dei veicoli elettrici. Tutti i nostri interventi sono completamente gratuiti per il cliente finale. I punti di forza della nostra iniziativa sono principalmente dovuti alla collaborazione che Green Network ha con numerosi tecnici qualificati abilitati presenti su tutto il territorio nazionale. Noi garantiamo a tutti i nostri clienti una verifica di fattibilità preliminare completamente gratuita; un’analisi per sapere se ci sono i requisiti o meno per accedere all’iniziativa. Questo porta ad avere sicurezza dal punto di vista del cliente perché azzeriamo i rischi sia dal punto di vista economico che normativo e burocratico”.

L’interesse per l’iniziativa Casa 110% Green cresce e il gruppo risponde ampliando la propria rete di tecnici per garantire una presenza ancora più capillare. Ancora Germani: “Viste le numerose richieste che stiamo ricevendo su tutto il territorio nazionale sia attraverso il sito internet che attraverso la nostra rete di agenzie partner, stiamo aumentando la nostra rete di installatori e di tecnici attraverso una selezione che stiamo attuando su tutto il territorio nazionale. È nostro interesse entrare in collaborazione con più tecnici e con più aziende possibili in tutto il territorio”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli