Superbonus: Ronzulli–Cattaneo, 'Fi al lavoro per spostare scadenza agevolazioni'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 11 nov. (Adnkronos) – “Era doveroso intervenire sul Superbonus per motivi di contenimento della spesa pubblica e per correggere distorsioni. Tuttavia è altrettanto doveroso dare delle certezze agli operatori del settore e non cambiare continuamente il quadro. Proprio per questo, rispetto all’accesso al Superbonus 110 per cento così come lo abbiamo conosciuto finora, Forza Italia lavorerà per spostare la data di scadenza delle agevolazioni almeno di un mese per chi ha già deliberato in assemblea di condominio e ha già stipulato contratti. In merito, presenteremo in Parlamento un emendamento ad hoc, anche per garantire un tempo di transizione adeguato. Ma non solo”. Così, in una nota congiunta, i presidenti dei gruppi parlamentari di Forza Italia, Licia Ronzulli e Alessandro Cattaneo.

“Condividendo la ratio economica delle modifiche, Forza Italia ritiene urgente e necessario che, sulle modalità e le regole di revisione della percentuale, venga avviato subito un tavolo con le associazioni di categoria, per una interlocuzione costante e operativa. In questo quadro normativo, Forza Italia e' in prima linea per scongiurare il collasso del comparto dell'edilizia e chiede al governo, pertanto, anche un tempestivo intervento mirato allo sblocco dei crediti fiscali maturati che le aziende, in questo momento, non riescono a cedere", concludono.