Superbonus: Silvestri, 'Giorgetti venga a riferire su blocco crediti Poste'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 8 nov. (Adnkronos) – “Riteniamo gravissima la decisione di Poste di bloccare le operazioni di acquisto e cessione dei nuovi crediti d'imposta legati al Superbonus e agli altri bonus edilizi. Per questo domani, in occasione del dibattito sull'aggiornamento della Nadef, chiederemo al ministro dell'economia, Giancarlo Giorgetti, di venire e riferire in aula". Lo comunica in una nota Francesco Silvestri, presidente del gruppo M5S alla Camera.

"Nella parte finale della scorsa legislatura grazie al M5S sono stati approvati emendamenti importanti per fluidificare la circolazione dei crediti fiscali, come la possibilità per le banche di cedere a tutti i clienti, fatta eccezione per quelli retail, e la cancellazione della responsabilità solidale del cessionario, esclusi i casi di dolo e colpa grave. A maggior ragione, pertanto, riteniamo inammissibile che una società a controllo pubblico come Poste non contribuisca a una circolazione indispensabile a far funzionare le agevolazioni. Ricordiamoci che decine di migliaia di aziende rischiano di chiudere, se il meccanismo non viene restituito alla sua piena funzionalità”, conclude.