Superenalotto, centrato il 6 da 66 milioni vicino a Parma

Superenalotto, centrato il 6 da 66 milioni vicino a Parma

Il 6 al Superenalotto è stato centrato a Montechiarugolo, in provincia di Parma. La vincita da 66 milioni arriva a un mese dal jackpot dei record da oltre 200 milioni. Ecco la combinazione vincente: 9, 18, 26, 43, 60, 79. Jolly 57. Superstar 35.

Il 6 al Superenalotto centrato questa sera è stato realizzato con una schedina precompilata da 5 euro con 5 combinazioni. Con quella di stasera sono 122 le vincite con il 6 realizzate dalla nascita del Superenalotto.

VIDEO - Superenalotto, le 5 vincite più ricche

La schedina vincente è stata giocata nel punto vendita Sisal Tabacchi situato in via Parma, 61 di Montechiarugolo ed è il 14esimo montepremi più alto nella storia del Superenalotto.

In Emilia-Romagna il 6 al Superenalotto mancava dal 22 novembre 2014, con 40,2 milioni vinti a Sassuolo (Modena) grazie ad una schedina da 28 euro, con 56 combinazioni, giocata nella Tabaccheria Lusuardi. Ma la regione era già stata baciata dalla fortuna in più occasioni. Il 19 maggio 2007 a Savignano sul Rubicone (Forli'-Cesena) il jackpot raggiunse i 71,4 milioni, più o meno quanto quello realizzato il 9 febbraio 2010 a Parma (69,5 milioni). Un altro 6 il 31 gennaio 2009 aMinerbio, nel Bolognese, con un bottino da 39,7 milioni. A Bologna il 19 settembre 2006 arrivò un 6 da poco più di 61 milioni, mentre a fine ottobre 2010 un jackpot record da 177,7 milioni distribuì tanti vincitori da Nord a Sud con un sistema che in Emilia-Romagna portò tre delle 70 quote.