Superlega: Carnevali (Sassuolo), 'presi in giro, rischiano di uccidere il campionato'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 19 apr. (Adnkronos) – “Sono pensieri questi che a noi non piacciono, rischiano di uccidere il campionato. Si prospettano cose non piacevoli e probabilmente siamo stati presi in giro". Lo ha detto l'ad del Sassuolo, Giovanni Carnevali, a Radio Anch’io Sport, sulla Superlega. "Era un’iniziativa che covava da tempo, dobbiamo aspettare per capire bene. Oggi abbiamo una riunione in Lega e speriamo che i diretti interessati ci facciano capire bene cosa si intende per Superlega. Nello sport ci deve essere meritocrazia, a volte essere troppo avidi è una brutta storia. Nasceranno delle grandi problematiche e andremo per vie legali. Sarebbe un peccato", ha aggiunto Carnevali.