Superlega, Ceferin 'perdona' ex ribelli: "Ora avanti insieme"

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Superlega europea, Aleksander Ceferin riaccoglie nella Uefa i club 'ribelli' che hanno annunciato un passo indietro. "Ieri ho detto che è ammirabile ammettere di aver sbagliato e questi club hanno fatto un grande errore. Ma adesso sono tornati in gruppo e so che hanno tanto da offrire, non solo alle nostre competizioni, ma all'intero calcio europeo", ha detto il presidente della Uefa dopo il passo indietro delle 6 squadre inglesi che inizialmente avevano aderito al progetto. Nelle prossime ore altre squadre potrebbero seguire il loro esempio.

"La cosa importante adesso è andare avanti insieme e ricostruire l'unità di cui godeva prima questo sport", ha aggiunto Ceferin.