Superlega: Dfb 'prende una posizione chiara' contro questo progetto'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Berlino, 19 apr. (Adnkronos) – La Federcalcio tedesca (Dfb) respinge i piani dei club per formare una Superlega europea e con essa sostiene la posizione dell'organo di governo Uefa e degli organismi nazionali di calcio in Inghilterra, Italia e Spagna. La Dfb ha dichiarato in un comunicato di "prendere una posizione chiara contro il concetto di una Super League europea", pianificata da 12 club inglesi, italiani e spagnoli.

"Il calcio dovrebbe sempre riguardare le prestazioni in campo; decide la promozione e la retrocessione, nonché la qualificazione per le rispettive competizioni. Gli interessi commerciali di alcuni club non dovrebbero portare all'abolizione della solidarietà e dello stare insieme da tempo consolidati nel calcio. Ogni club deve decidere se vuole rimanere una parte della struttura calcistica complessiva armoniosa e organizzata, o seguire i propri interessi egoistici lontano dalla Uefa e dalle federazioni calcistiche nazionali".