Superlega: Kroos (Real Madrid), 'noi calciatori siamo burattini'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 apr. (Adnkronos) – "Purtroppo non spetta a noi giocatori decidere. Siamo burattini della Fifa e della Uefa. Se ci fosse un'unione di giocatori, non giocheremmo una Nations League o una Supercoppa spagnola in Arabia Saudita". Queste le parole del centrocampista tedesco del Real Madrid, Toni Kroos, riportate dal media tedesco "Sport 1". Kroos ha bocciato il progetto Superlega ma non ha risparmiato critiche anche alle organizzazioni che si oppongono ad essa. Sul nuovo progetto che sta facendo tanto discutere, il tedesco ha aggiunto: "Superlega? Fosse per noi non parteciperemmo. Anzi, sarebbe un buon momento per smettere di giocare".