**Superlega: Meloni, 'si rischia calcio di serie A e B'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 19 apr. (Adnkronos) – La SuperLega "credo sia figlia di una china che il nostro calcio ha preso, teso a privilegiare il profitto rispetto alla pratica sportiva. Io non sono molto ottimista su questa scelta, mi pare ci sia il rischio di avere un calcio di serie A e un calcio di serie B, vale la pena cercare di mettere una pezza anche se mi pare che questa vicenda stia scorrendo da sola". Lo ha detto la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, lasciando Palazzo Chigi al termine dell'incontro con il premier Mario Draghi.