Superlega: Ranieri, 'favole come il mio Leicester sono il bello del calcio'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 apr. (Adnkronos) – "Leggendo quello che vogliono fare alcuni club europei, la prima cosa che mi è venuta alla memoria è stata l'impresa del Leicester. A prescindere che ci sia di mezzo anche io. Il bello del calcio è proprio questo: dove il più piccolo può competere con i grandi giganti del calcio mondiale". Queste le parole dell'ex allenatore del Leicester e ora tecnico della Sampdoria, Claudio Ranieri, intervenuto in conferenza stampa a proposito della Superlega.

"Quello che stanno cercando di fare – prosegue Ranieri alla vigilia del match con il Sassuolo – è sbagliato, non è giusto, non è calcio. Mi auguro soltanto una cosa: che Fifa e Uefa abbiano gli strumenti idonei per lottare contro questo grosso gigante e che abbiano la volontà di lottare".