Superlega: Rosella Sensi, 'decisione disdicevole, convinta che si troverà soluzione'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 19 apr. – (Adnkronos) – "Se n'è sempre parlato in questi anni. La decisione presa è quantomeno disdicevole per il momento e per quanto sta attraversando il calcio. Non sono degli sprovveduti, avranno riflettuto molto, ma non credo sia giusto aver preso una decisione del genere. Conosco Florentino Perez, non capisco perché abbiano preso questa decisione con queste modalità. Sono convinta che si arriverà a una soluzione". Così l'ex presidente della Roma Rosella Sensi commenta la nascita della Superlega. "Sarà stata una presa di posizione e si deve tornare ad un punto in cui si rispettano i tifosi e il calcio -aggiunge Sensi a tuttomercatoweb radio-. Non si può chiedere alle persone in questo momento storico di fare a meno del calcio in nome degli interessi economici".