Supernal, nuova società Hyundai per la mobilità aerea avanzata

·1 minuto per la lettura

Hyundai Motor Group ha costituito Supernal, una nuova società evoluzione della divisione Urban Air Mobility che sarà l’elemento fondamentale della visione di mobilità futura del Gruppo. L'azienda sta sviluppando una famiglia di veicoli aerei elettrici riunendo stakeholder pubblici e privati per dare forma in modo responsabile all'emergente industria della mobilità aerea avanzata (AAM).

Il piano è quello di lanciare il suo primo volo commerciale nel 2028 e attivare operazioni su larga scala sfruttando l'esperienza produttiva del Gruppo, quando il mercato dell'AAM ed il consenso del pubblico inizieranno a crescere nel decennio 2030. Nata dalla transizione strategica del Gruppo da costruttore di automobili a fornitore di soluzioni di smart mobility, Supernal è una delle oltre 50 aziende pioniere della rete intragruppo che collaborano per rendere la mobilità non solo un prodotto, ma un servizio.

L'azienda sta lavorando per integrare la mobilità aerea avanzata nelle reti di trasporto esistenti e dare forma a un'esperienza intermodale per i passeggeri senza soluzione di continuità. La vision consiste nell’uso di una singola app da parte dei passeggeri – come le attuali piattaforme di sharing – per pianificare il loro viaggio, che potrebbe includere l’uso di un'auto o di un treno da casa, a un "vertiport" AAM, un eVTOL attraverso la città, e un e-scooter per l'ultimo miglio. Il primo veicolo aereo di Supernal sarà a propulsione elettrica e con funzioni autonome, e potrà ospitare da quattro a cinque passeggeri sulle iniziali rotte urbane e urbane limitrofe.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli