Supertifone Jelawat: venti a 320km/h!

Una vera potenza della Natura si sta scatenando nell'Oceano Pacifico. Il supertifone Jelawat ha raggiunto la massima categoria (5 della scala americana Saffir Simpson) ed è diventato il più potente tifone del 2012 superando il precedente fissato da Sanba. Attualmente è al largo delle Filippine e ha venti medi superiori ai 260km/h.

Le immagini satellitari sono incredibilmente belle quanto inquietanti. Un occhio molto ben definito si è aperto esattamente al centro della depressione, largo circa 50 chilometri. Il JTWC, l'organismo centralizzato per il controllo dei Tifoni del Pacifico, ha rilevato venti medi vicini ai 270km/h e raffiche addirittura di 320km/h.



La stagione 2012 è particolarmente attiva. Jelawat è l'undicesimo tifone e il terzo supertifone e siamo solo a Settembre: per confronto, nel 2011 sono stati 8 i tifoni totali, nel 2010 solo 7. Bisogna tornare al 2009 per trovare ben 13 tifoni stagionali. Ora bisogna monitorare il percorso futuro: Jelawat si dirigerà pericolosamente verso Taiwan anche se attualmente sembra probabile che viri prima di colpirla. Nei prossimi giorni seguiremo la sua evoluzione attentamente.



Redazione Classmeteo
meteo@class.it

Ricerca

Le notizie del giorno