Suppletive: Conte, 'a Primavalle se divisi con Pd avremmo avvantaggiato Palamara'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 set. (Adnkronos) – Sulle suppletive a Primavalle, dove il M5S non ha presentato una sua candidatura, "non riesco ad essere sincero. E' una situazione delicata". Nel quartiere romano "c'è una candidatura che lei ha citato", quella di Luca Palamara, e "l'area di centrodestra potrebbe correre" per l'ex presidente del Csm "e se ci fossimo divisi con Pd avremmo finito per avvantaggiare quella soluzione. Il Pd ha candidato un suo uomo di partito, abbiamo ritenuto più saggio non intervenire" per agevolare "a una soluzione che non vogliamo". Così il leader del M5S, Giuseppe Conte, alla festa del Fatto Quotidiano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli