Suppletive: Palamara a Conte, 'mia non è candidatura contro ma per'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 set. (Adnkronos) – “La mia e’ una candidatura tematica, per dare forza ad una coraggiosa riforma della giustizia. E perciò si rivolge a tutti. Non è 'contro' qualcosa o qualcuno. E’ una candidatura 'per'. Chiunque e’ interessato al mio racconto, chiunque pensa che sia necessaria una discussione seria e concreta sulla giustizia in questo Paese che non si fermi al dibattito ma sia propedeutica per passare ai fatti, può votarmi e darmi forza per continuare in Parlamento ancora più libero di parlare e ancora più determinato la mia battaglia per la verità”. Lo dichiara in una nota Luca Palamara, candidato alle elezioni suppletive per la camera dei deputati collegio Primavalle, rispondendo al leader del M5S Giuseppe Conte.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli