Suv Ferrari Purosangue: anticipazioni della anti-Urus

suv ferrari purosangue

Da quando la mania per le auto a ruote alte ha preso piede, anche le case automobilistiche di lusso hanno pensato che era il momento di avere la loro fetta di torta, in pochi anni infatti abbiamo visto la Bentley Bentayga e la Lamborghini Urus uscire nelle concessionarie e vendendo parecchio bene, nel caso della Urus anche meglio degli altri modelli della gamma. Anche Ferrari non voleva certo tirarsi indietro ed esce con la nuovissima suv Ferrari Purosangue.

Suv Ferrari Purosangue: indiscrezioni

Stando a quanto dichiarato dal CTO di Ferrari Michael Leiters su Autocar, di ciccia ce n’è tanta. La suv Ferrari Purosangue nascerà su una nuova piattaforma che a differenza di Volkswagen che l’ha allargata a molti modelli del gruppo, dalla Touareg alla Urus, sarà focalizzata per ogni modello e sviluppato in Ferrari. La posizione anteriore-centrale del motore sarà rispettata mentre ci si aspetta una trazione integrale. Questo pianale farà di più perché sarà la base per i nuovi modelli Ferrari. Considerando che ne sono stati previsti 15 entro il 2023 c’è ben da sperare che utilizzeranno il nuovo pianale. Il design del suv Ferrari sembra essere però congelato e ci si aspetta che venga presentato al Salone di Ginevra 2020.

suv ferrari purosangue 2020

Cavallino rampante ed elettrizzato

Ancora non si hanno certezze ufficiali sul tipo di motore che verrà utilizzato dato che la Ferrari si è impegnata parecchio per non far trasparire foto spia o indiscrezioni troppo esplicite. Non è detto nemmeno che verrà utilizzato un solo tipo di motore. Potrebbe essere probabile però che ci sia una versione ibrida plug-in e che questa prenda in prestito la tecnologia della SF90 Stradale che utilizza un 4.0 litri V8 combinato a tre motori elettrici, uno dietro e due davanti per garantire la trazione integrale. Potrebbe essere anche questo il caso per la Purosangue. Ma è anche probabile che Ferrari introdurrà il biturbo V6 a cui sta lavorando.

ferrari purosangue nuovo suv supercar

Interni della Ferrari Purosangue

Secondo Michael Leiters gli interni per questo modello e per molti altri della gamma che arriveranno saranno completamente ridisegnati. Con una filosofia di guida e postazione orientata alla strada e all’immersione con essa. Ci sarà un disegno inedito del volante in concomitanza a un head-up display per proiettare le informazioni più importanti.

interni ferrari purosangue

Visto che si parla di un suv sarà fatto maggiore spazio ai passeggeri, specialmente posteriori, che godranno di sedili comodi ma contenitivi. Anche il sistema di infotainment sarà ridisegnato con più informazioni e uno schermo di maggiori dimensioni insieme al cruscotto che sarà sicuramente digitale.