Suv ‘impazzito’ si schianta contro un centro per la dialisi: sei feriti, uno è grave

Suv schianto clinica
Suv schianto clinica

Poteva avere conseguenze ancor più tragiche il terribile incidente verificatosi a Honolulu, Hawaii, dove un’auto fuori controllo è andata, per ragioni ancora da chiarire, a schiantarsi contro un centro per trattare i pazienti dializzati. Lo schianto si è verificato a Kaimuki, noto quartiere pittoresco della città caratterizzato da una ricca e variegata presenza di caffè, negozietti indie e ristoranti.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, avvalorata anche dalle immagini, il mezzo, un grosso Suv di colore nero, sarebbe andato ad impattare a tutta velocità contro la vetrina della struttura colpendo direttamente, o indirettamente con detriti e frammenti, le persone che si trovavano all’interno. Non si sarebbe trattato di un gesto deliberato: l’automobilista avrebbe perso il controllo del veicolo nel pomeriggio di venerdì e non sarebbe riuscito ad evitare l’impatto. Resta però ancora da chiarire l’esatta dinamica.

Spaventoso schianto di un Suv contro una clinica per dializzati: 6 feriti

Funzionari dell’EMS di Honolulu hanno confermato che dopo l’incidente sei persone sono rimaste complessivamente feriti, una delle quali in condizioni critiche. Si tratta di un uomo di 51 anni. Ferite serie anche per altre due uomini sulla settantina mentre gli altri tre hanno riportato contusioni ed escoriazioni rifiutando il trattamento ospedaliero. Danni sono stati riportati anche da un secondo veicolo che si trovava parcheggiato a poca distanza e che sarebbe stato colpito finendo contro un albero. Lo schianto è avvenuto alle 17 al Liberty Dialysis Hawaii, all’incrocio tra Koko Head e Harding Avenue.

La clinica è rimasta aperta dopo l’incidente

Gli investigatori della polizia stradale di Honolulu sono rimasti sul posto per diverse ore, ma le circostanze dell’incidente non erano ancora chiare venerdì notte. Il SUV è letteralmente passato attraverso una grande vetrata finendo in quella che sembrava essere l’area d’attesa della clinica. L’incidente ha lasciato vetri rotti e mobili rovesciati nella stanza, ed un grande pezzo della finestra di vetro che è finito a diversi metri dalla sua posizione originale. “Il nostro obiettivo è sostenere coloro che sono rimasti feriti nell’incidente di questo pomeriggio presso la struttura di Kaimuki Liberty Dialysis e garantire che altri pazienti ricevano i loro trattamenti di dialisi critici” ha dichiarato portavoce di Liberty Dialysis in un comunicato ufficiale. La clinica è comunque rimasta operativa, continuando a prendersi cura dei pazienti che necessitano del trattamento.