1 / 12

Il cibo più disgustoso del mondo, nel suo museo

La testa di coniglio piccante è un piatto tipico di Chengdu, in Cina. L’aspetto non è del tutto invitante, perché si tratta pur sempre di un teschio. (foto: Anja Barte Telin / Caters)

In Svezia c'è un museo sui cibi più disgustosi al mondo

Malmö, in Svezia, esiste un museo che non è adatto agli schizzinosi. Si chiama Disgusting Food Museum e propone ai visitatori alcune opere ‘culinarie’ che vengono apprezzate in alcune parti del mondo, e che pure vengono viste con ribrezzo altrove. C’è un po’ di tutto, dal formaggio con i vermi caro alla Sardegna alle uova centenarie dell’Asia: chi arriva al museo dopo mangiato rischia grosso, e chi arriva a stomaco vuoto perde del tutto l’appetito…

Chi è andato a visitare, tuttavia, scrive nelle recensioni che l’esperienza è ‘unica’: non solo per i particolari disgustosi dei piatti, ma per l’accesso a delle informazioni su cibi che mai ci si potrebbe immaginare come commestibili. Insomma, vedere cibo disgustoso apre gli occhi su quello che ingeriamo tutti i giorni, e che magari crediamo ‘normale’.

Ecco le foto di alcuni dei piatti esibiti nel museo. Buon divertimento!