Svezia, nove poliziotti feriti in scontro con estrema destra

featured 1597606
featured 1597606

Orebro, 16 apr. (askanews) – Nove poliziotti sono rimasti feriti a Orebro, in Svezia, nel corso di uno scontro con un gruppo di estrema destra, Stram Kurs (linea dura), guidato dal politico Rasmus Paludan, che compie radi di provocazione in quartieri ad alta intensità di abitanti migranti per bruciare il Corano.

A novembre 2020 Paluden era stato espulso dalla Francia, e cinque altri militanti del movimento erano stati arrestati poco dopo a Bruxelles, dove avevano bruciato un corano, con l’accusa di “propagazione dell’odio”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli