Svizzera, 75 supercar del vicepresidente della Guinea all'asta

Dmo

Roma, 29 set. (askanews) - Una collezione di 75 supercar confiscate al figlio del presidente della Guinea Equatoriale Teodorin Nguema Obiang dalle autorità svizzere saranno messe all'asta.

Teodorin è il figlio e vicepresidente di Teodoro Obiang Nguema,che ha guidato la Guinea Equatoriale per 40 anni.

Venticinque delle auto di Obiang saranno battute all'asta in un golf club vicino Ginevra. Tra i gioielli a quattro ruote ci sono Lambroghini, Ferrari, Bentley e Rolls Royces: in totale possono valere oltre 18,5 milioni di dollari. (Segue)