Svizzera, domenica il referendum sul matrimonio gay

·1 minuto per la lettura
Unrecognizable citizen casting his vote. The Swiss flag is in front of the polling box with
Unrecognizable citizen casting his vote. The Swiss flag is in front of the polling box with

Svizzera al voto domenica per decidere se consentire o meno i matrimoni tra persone dello stesso sesso. Il referendum riguarda una modifica del codice civile che introdurrebbe, nel caso in cui passasse, il "Matrimonio civile per tutti". 

VIDEO - Sì al matrimonio gay della Camera bassa del parlamento svizzero

La Svizzera ha autorizzato le unioni civili tra persone dello stesso sesso dal 2007. Il referendum, se vincesse il sì, introdurrebbe anche l'accesso alla procreazione medicalmente assistita tramite donazione del seme per coppie composte da donne.

I sondaggi suggeriscono che il referendum dovrebbe passare. I sondaggi più recenti hanno suggerito che ha circa il 60% di supporto, ma il margine si è ridotto man mano che il voto si è avvicinato.

La Svizzera, che ha una popolazione di 8,5 milioni di abitanti, è tradizionalmente conservatrice e ha esteso il diritto di voto a tutte le sue donne solo nel 1990.

GUARDA ANCHE: Svizzera, impennata di contagi

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli