## Svolta caso Maddie McCann: c' un sospettato e una chiamata -4-

Dmo

Roma, 4 giu. (askanews) - La telefonata durata 30 minuti. E' iniziata alle 19:32 e si conclusa alle 20:02, circa un'ora prima della sparizione di Maddie. Brueckner il possessore di uno dei due telefonini e si cercano notizie sul chiamante o su chi possa avere informazioni in merito.

L'uomo sospettato avrebbe avuto, secondo le ricostruzioni degli investigatori, capelli biondi e corti e una corporatura esile, con 1,80 di altezza, all'epoca dei fatti. Secondo gli investigatori tedeschi il sospettato, che viveva di furti ed era noto per reati sessuali contro bambine, potrebbe essere entrato nell'appartamento dei McCann per rubare e poi "avrebbe spostato la sua attenzione sul movente sessuale". Secondo i detective ci sono gi abbastanza prove per incriminarlo, scrive il Daily Mail.

Altro elemento importante che la polizia tedesca pensa che l'uomo possa avere avuto un complice che sappia dove si trova il corpo della bambina o che possa addirittura aver partecipato al reato. Il direttore della Polizia criminale federale tedesca Christian Hoppe ha identificato due case a Praia da Luz dove Maddie potrebbe essere stata portata. "Riteniamo che possa essere diventata la vittima di un omicidio", ha aggiunto sottolineando di non poter escludere anche la violenza sessuale.