Syngenta, fatturato 3° trim. +27% a 6,5 mld

·4 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 29 ott. (Adnkronos) – Syngenta Group ha annunciato oggi una forte crescita delle vendite per il terzo trimestre e per i primi nove mesi che terminano il 30 settembre 2021. Il fatturato del terzo trimestre è stato di 6,5 miliardi di dollari, in crescita del 27% rispetto al periodo dell'anno precedente (+24% al Cer). L'ebit del terzo trimestre è aumentato del 13% (+20% al Cer) a 0,8 miliardi di dollari. Le vendite per i primi nove mesi sono cresciute del 25% (4,2 miliardi di dollari) su base annua (+20% al Cer) a 21,0 miliardi di dollari. L'Ebitda per il periodo di 9 mesi si è attestato a 3,5 miliardi di dollari, il 18% in più su base annua (+22% al Cer). Il gruppo Syngenta ha mantenuto nel terzo trimestre il buon trend delle vendite costruito già nella prima metà del 2021. Tutte le business unit hanno registrato una crescita a due cifre su base annua

La diminuzione dei raccolti dovuti a condizioni meteorologiche estreme e problemi di approvvigionamento del mercato hanno reso ancora più difficili i già bassi rapporti stock/utilizzo dei cereali. portando i prezzi dei cereali a livelli sostenuti e, guidando al contempo una forte domanda e crescita per i prodotti e i servizi di Syngenta Group. E’ aumentata la richiesta delle tecnologie dell’azienda che consentono agli agricoltori di coltivare i raccolti in condizioni climatiche difficili, aumentando anche i rendimenti e la produttività dei terreni coltivabili esistenti. Syngenta Group ha continuato a implementare le sue piattaforme digitali, con strumenti per la gestione dell'azienda agricola in grado di aiutare gli agricoltori a gestire i cambiamenti climatici e a prendere le migliori decisioni , basate sui dati. Gli agricoltori dotati di applicazioni per la diagnostica e piattaforme digitali sono in grado di coltivare in modo più sostenibile.

Syngenta Group ha anche fatto passi avanti nei prodotti biologicals. Le loro vendite sono cresciute del 30%, permettendo al Gruppo di rafforzare ulteriormente la posizione in un mercato in rapida crescita. Syngenta Group China ha registrato una forte crescita in tutti i segmenti. Le vendite dei centri Map sono triplicate a 1,5 miliardi di dollari nei primi nove mesi, aiutando gli agricoltori a migliorare la salute del suolo, ridurre le emissioni di gas serra migliorando la qualità e il valore dei raccolti. Il programma Map beSide™ è un marchio di prodotti al consumo che è sinonimo di alta qualità, valori nutrizionali, cibo coltivato in modo sostenibile che mette in contatto gli agricoltori con i consumatori.

Alla fine del terzo trimestre, si contano ora 51 prodotti disponibili sugli scaffali della distribuzione con il logo Map beSide™ e il codice QR; di questi, 33 sono stati introdotti quest'anno. Il numero di centri Map è salito a 438, supportati da oltre 200 partner strategici. Nel terzo trimestre Syngenta Group ha gestito proattivamente la produzione e la propria catena di approvvigionamento per compensare le problematiche del mercato globale, aggravate da problemi di fornitura elettrica in Cina che hanno colpito i fornitori di agrofarmaci e di prodotti per la nutrizione delle piante e la produzione durante il terzo trimestre. Gli aumenti dei costi di approvvigionamento, logistica e altri costi operativi sono stati parzialmente compensati da prezzi di vendita più elevati in tutte le attività.

Il Gruppo ha potuto beneficiare di maggiori sinergie, con risultati superiori alle aspettative. La forte crescita dei centri Map, che hanno un margine Ebitda inferiore alla media di Syngenta Group a causa della rapida costruzione di nuovi centri, ha portato a un margine Ebitda leggermente inferiore per il Gruppo, mentre i margini dei centri Map esistenti hanno continuato a migliorare. Le vendite derivanti dalle sinergie di gruppo sono più che raddoppiate nei primi nove mesi a più di 0,5 miliardi di dollari con un contributo agli utili di 0,2 miliardi di dollari.

"La nostra forte performance dimostra che i nostri team stanno aiutando gli agricoltori ad affrontare il cambiamento climatico e a nutrire il mondo. Abbiamo riscontrato un grande bisogno dei nostri prodotti e strumenti digitali per aiutare gli agricoltori a livello globale a coltivare prodotti di alta qualità nonostante le difficili sfide climatiche", ha dichiarato Erik Fyrwald, ceo di SyngentaGroup. "I nostri prodotti rispettosi del clima e la nostra offerta di servizi digitali stanno contribuendo a creare opportunità per gli agricoltori di tutto il mondo per un futuro più sostenibile". Chen Lichtenstein, Cfo di Syngenta Group ha dichiarato: "Sono lieto di vedere che i nostri team hanno raggiunto una crescita delle vendite a due cifre in tutte le business unit. Siamo stati in grado di affrontare le sfide della catena di approvvigionamento globale durante il terzo trimestre e a soddisfare la domanda di prodotti innovativi da parte dei nostri clienti. ”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli