Taglio poltrone, il 5Stelle Colletti: "Voto contro o mi astengo"

webinfo@adnkronos.com

"Farò una dichiarazione in Aula, ma o voto contro o dichiaro che non parteciperò al voto" sul taglio dei parlamentari, la riforma costituzionale oggi al via libera definitivo nell'Aula di Montecitorio. Lo anticipa all'Adnkronos il deputato M5S Andrea Colletti, che venerdì scorso aveva pubblicato un post su Facebook ammettendo di avere "grosse difficoltà" a votare la riforma fortemente voluta da Movimento e spiegando nel dettaglio le sue motivazioni. Motivazioni che Colletti spiegherà oggi nel suo intervento nell'emiciclo della Camera.  

Voterà invece "convintamente a favore" Gianluca Vacca, altro deputato M5S che aveva tracciato, sempre su Facebook, luci ed ombre del cosiddetto 'taglia poltrone'. L'unica defezione, fatte salve eventuali assenze nel M5S, dovrebbe essere quella di Colletti. Fonti accreditate spiegano all'Adnkronos che il gruppo parlamentare dovrebbe infatti votare compatto la riforma.