A Taiwan folla e mascherine al Game show post pandemia

·1 minuto per la lettura
A Taiwan folla e mascherine al Game show post pandemia
A Taiwan folla e mascherine al Game show post pandemia

Taipei, 28 gen. (askanews) – Gamer taiwanesi in fila per l’evento che aspettavano da un anno. A Taipei ha aperto le porte il Game Show, la fiera dedicata ai videogiochi che l’anno scorso era stata cancellata a causa della pandemia. E mentre nella maggior parte del mondo gli eventi in presenza sono ancora vietati, qui, mascherine a parte, che tutti indossano senza distinzione, sembra essere tornata la normalità. I padiglioni del 19esimo Taipei Game show sono affollate, ci sono le file per provare i nuovi giochi, il distanziamento sembra essere un ricordo lontano.

Una normalità che si possono permettere i cittadini di una nazione insulare con 23 milioni di abitanti in cui la pandemia di coronavirus non ha mai davvero preso piede. I casi totali dall’inizio della diffusione del virus sono stati 893, 7 i morti.