Taiwan perde un altro alleato: Kiribati riconosce Pechino

Mos

Roma, 20 set. (askanews) - Taiwan continua a perdere alleati. Il numero di nazioni che riconosce la Repubblica di Cina come rappresentante dell'unica Cina è sceso a 15, dopo che Kiribati - repubblica insulare del Pacifico centrale - ha annunciato la decisione di attivare le relazioni diplomatiche con Pechino.

Si tratta di una defezione attesa, che viene dopo quella delle Isole Salomone che nei giorni scorsi hanno fatto la medesima scelta. Taipei ha bollato questi passi come un risultato della "diplomazia del dollaro" della Cina popolare. (Segue)