Tajani: comuni e Maeci insieme per far emergere Made in Italy

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 24 nov. (askanews) - Il ministro degli Esteri Antonio Tajani lavora a un progetto in cui "vorrei coinvolgere le amministrazioni locali" per "consentire a prodotti di qualità italiani di occupare quegli spazi occupati da merce legata all'italian sounding" e le "realtà locali possono contribuire alla presentazione di prodotti agricoli o agroalimetari di qualità e Made in Italy".

Parlando all'Assemblea dell'Anci, Tajani ha ricordato che "abbiamo quattro milioni di pmi insediate anche in comuni non grandi e vogliamo valorizzare queste realtà con la collaborazione di comuni ed enti locali" grazie alle "missioni per la crescita che intendo organizzare accompagnando le nostre imprese, organizzando business forum" e "aggregando realtà locali che da sole non raggiungono l'obiettivo, ma che sotto l'ombrello del sistema Paese possono far crescere l'economia".

In questa direzione va anche la valorizzazione della cucina italiana e territoriale, i gemellaggi e la riscoperta dei borghi, ha aggiunto Tajani.