Tajani: decisioni Ue testamento politico per generazioni future

Glv

Roma, 5 apr. (askanews) - Nell'Unione Europea "le decisioni che dovremo affrontare nei prossimi giorni costituiranno il nostro testamento politico per le generazioni future". Lo sostiene Antonio Tajani, vicepresidente di Forza Italia e del Partito popolare europeo, in una lettera inviata agli eurodeputati del Ppe e pubblicata dal quotidiano Avvenire. "Cerchiamo di essere onesti con noi stessi - sottolinea - stiamo affrontando una prova esistenziale e, se non saremo in grado di superarla, la nostra Unione sarà completamente rasa al suolo".

"La risposta all'emergenza sanitaria - aggiunge Tajani - è stata inadeguata e ha incrementato il sentimento anti-europeista tra i nostri cittadini. Abbiamo quindi il dovere di reagire con determinazione alla recessione economica in atto, che sta causando effetti sociali devastanti. Basti pensare alla disoccupazione. Secondo la nostra tradizione cristiana, principi come solidarietà e bene comune dovrebbero essere i nostri punti di riferimento costanti. E lo dovrebbero essere a maggior ragione nel mezzo di questa crisi".