Talebani in Afghanistan, Mullah Abdul Ghani Baradar è a Kabul

·1 minuto per la lettura
featured 1478056
featured 1478056

Kabul, 21 ago. (askanews) – “Non ci aspettavamo, che avremmo avuto un tale successo in Afghanistan. È stato possibile solo con l’aiuto di Allah Onnipotente. Allah ci ha concesso vittorie e risultati che non hanno equivalenti nel mondo e quindi abbiamo assistito a questo giorno”.

Il cofondatore e numero due dei talebani, il mullah Abdul Ghani Baradar, è arrivato sabato a Kabul per colloqui con altri membri del movimento e politici per stabilire un nuovo governo afghano.

Ascoltato e rispettato dalle varie fazioni talebane, è capo del loro ufficio politico, situato in Qatar. Da lì, ha guidato i negoziati con gli americani che hanno portato al ritiro delle forze straniere dall’Afghanistan. Quindi ai colloqui di pace con il governo afghano, che però non hanno portato a nulla.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli