Talebani: "Donne non possono fare ministri, devono fare figli"

·1 minuto per la lettura
(MARCUS YAM / LOS ANGELES TIMES)
(MARCUS YAM / LOS ANGELES TIMES)

"Una donna non può fare il ministro. E' come se le mettessi sul collo un peso che non può sostenere. Non è necessario che le donne siano nel governo, loro devono fare figli". Con queste parole si è espresso alla rete afgana Tolo News il portavoce talebano Sayed Zekrullah Hashim, rispondendo a una domanda sul nuovo esecutivo esclusivamente maschile.

VIDEO - Chi sono i Talebani?

"Le quattro donne che protestano nelle strade non rappresentano le donne dell'Afghanistan. Le donne dell'Afghanistan sono quelle che danno figli al popolo dell'Afghanistan, che li educano secondo i valori islamici", ha proseguito il portavoce dei sedicenti studenti coranici.

"Negli ultimi 20 anni, qualunque cosa abbia detto questo media - ha aggiunto Hashimi, rispondendo all'intervistatore di Tolo News -, cosa hanno fatto gli Stati Uniti e il suo governo fantoccio in Afghanistan se non permettere la prostituzione negli uffici?"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli