I talebani vietano lo sport alle donne

·1 minuto per la lettura

AGI - Alle donne afghane sarà vietato di praticare sport perché giudicato non necessario e inappropriato: lo ha affermato in un'intervista alla tv australiana Sbs Ahmadullah Wasiq, numero due della commissione cultura nel nuovo governo ad interim dei talebani.

"Non penso che alle donne sarà permesso di giocare a cricket perché non è necessario che lo facciano", ha spiegato. Si potrebbero trovare in una situazione in cui "le loro facce e corpi non siano coperti" e la gente lo vedrebbe grazie a "foto e video". "L'Islam e l'Emirato dell'Afghanistan non permettono alle donne di giocare a cricket o praticare sport in cui vengono esposte", ha aggiunto.  

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli