Tanta gente comune ai funerali di Sassoli: “Una brava persona”

·1 minuto per la lettura
featured 1561352
featured 1561352

Milano, 14 gen. (askanews) – Non solo il mondo delle istituzioni italiane ed europee e della politica. Ai funerali di Stato di David Sassoli, scomparso a 65 anni, hanno partecipato anche tante persone comuni, sia davanti alla Basilica in Piazza della Repubblica che al maxischermo alle terme di Diocleziano. Per tutti l’ex presidente del Parlamento europeo era una figura familiare, visto il suo passato da giornalista e conduttore del Tg1.

“Ho sempre ammirato questa persona da giornalista e da politico”, dice un romano davanti alla Basilica. “Per quanto non l’avessi mai conosciuto è una figura che trovo emblematica si distingueva all’interno delle istituzioni Ue, una figura che si ricorderà non solo in Italia ma anche in Europa”, racconta un altro. “L’ho sempre visto in televisione e mi è sembrato una bravissima persona, molto preparato, molto in gamba”, aggiunge una signora.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli