A Taranto arriva Tawave evento su innovazione e digitalizzazione

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 3 set. (askanews) - Arriva a Taranto il primo evento dedicato all'innovazione e alla digitalizzazione dedicato ai professionisti del Sud Italia per conoscere le novità e le opportunità in ambito di soluzioni digitali e i futuri scenari di sviluppo. Si chiama Tawave e si svolgerà il 10 settembre nella città dei due mari presso il Dipartimento Jonico di Giurisprudenza (via Duomo, 259).

"Un evento gratuito che vuole rappresentare una grande possibilità per giovani professionisti del Meridione, gli imprenditori e le imprenditrici del territorio - dichiarano Alessia Demarco, Mariagrazia Efato, Valeria Merlo, Stefania Ressa e Carlotta Spalluto, le cinque giovani professioniste (dai 25 ai 34 anni) di surfHers, l'associazione che organizza Tawave in collaborazione con il Comune di Taranto - Vogliamo lanciare il segnale di una trasformazione digitale graduale ma profonda perché la bassa digitalizzazione qui nel Sud Italia è un ostacolo alla crescita delle imprese e delle province".

Secondo il DESI 2021, il Digital Economy and Society Index, l'Italia si colloca al 20esimo posto fra i 27 Stati membri dell'Unione Europea e a livello regionale italiano, a soffrire di poca digitalizzazione è il Mezzogiorno. L'indicatore evidenzia un divario tra le regioni del Centro-Nord e quelle del Sud, riconducibile soprattutto alle competenze digitali e all'utilizzo di internet. Il ritardo del Mezzogiorno emerge anche nell'integrazione delle tecnologie digitali da parte delle imprese. Le ultime regioni a soffrire di carenza di digitalizzazione sono Basilicata, Puglia Sicilia e Calabria.

"L'obiettivo di Tawave è quello di lavorare in sinergia per trasformare le difficoltà del periodo storico, segnato dalla pandemia, in opportunità di crescita e digitalizzazione per le aziende del Sud Italia. - continua surfHers - Nel nuovo scenario economico post Covid, le aziende più digitalizzate avranno la possibilità di aggredire prima la ripresa disponendo di maggiori capacità per ottimizzare le risorse e aumentare gli obiettivi di performance".

Otto talk e 6 workshop ad accesso libero (previa prenotazione) con docenti e professionisti sia locali che provenienti da tutta Italia faranno da cornice ai cinque temi: comunicazione etica e brand value; finanziamenti per la digitalizzazione delle imprese; etica aziendale e valorizzazione delle persone; sicurezza e data governance, legal tech. Si parlerà del valore dell'unicità del Brand come leva imprenditoriale, poiché oggi non è più sufficiente per le imprese sostenere di avere il prodotto o il servizio migliori; si parlerà di Sostenibilità digitale e sarà presente Marco Belardi, Consulente Direzione delle Politiche Industriali e Innovative presso il ministero dello Sviluppo Economico che converserà sulla difficoltà di implementazione del paradigma 4.0. Si parlerà anche di LEGO® SERIOUS PLAY®, il metodo per creare strategie in tempo reale per individui, team e organizzazioni, permettendo di scatenare intuizione, ispirazione e fantasia. E tanto altro.