Taranto in Basilicata? Mollica: sarebbe una buona soluzione

Red

Roma, 12 feb. (askanews) - "Taranto terza provincia della Basilicata? Una buona soluzione, una soluzione strategica a beneficio del turismo, dell'economia e del commercio". Lo sottolinea il presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Francesco Mollica all'indomani dell'inizio della raccolta firme per il referendum promosso da "Taranto futura" per la separazione dalla Regione Puglia e l'annessione alla Basilicata.

"L'idea della Basilicata intesa come un'area cerniera attraverso il potenziamento di infrastrutture strategiche - afferma Mollica - dovrebbe indurci a valutare con interesse i risvolti economici e turistici di una Zes a cavallo di Puglia e Basilicata. Strategicamente parlando, Taranto in Basilicata sarebbe il primo porto, un' infrastruttura che ad oggi la regione non ha, e di cui potrebbe avvantaggiarsi, diventando così un volano per l'intera Basilicata, favorendo gli scambi culturali e commerciali con i paesi del Mediterraneo. Del resto già dal 2005 la Basilicata guarda con interesse al porto perché il futuro è guardare al Mediterraneo come area dove concentrare gli interessi economici e battere le aspirazioni che i cinesi hanno nei confronti del porto".

(Segue)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità