Tassa successione, Salvini: "Draghi ha messo a posto Letta"

·1 minuto per la lettura

"Mi stupisce che con tanti italiani in difficoltà ci siano Enrico Letta e il Pd che pensano a nuove tasse". Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, al quotidiano punto stampa in largo San Luigi dei Francesi a Roma. "Ringrazio il presidente Draghi che ha rimesso al proprio posto quelli che, invece di restituire soldi agli italiani, pensano di toglierglieli. Questa è l'ultima delle cose da fare". "L'importante è abbassare le tasse - ha aggiunto Salvini commentando l'affermazione di Draghi sulla necessità di mantenere il principio della progressività fiscale - sono assolutamente d'accordo. Capisco che Letta sia abituato ai salotti bene di Parigi ma pensare di introdurre nuove tasse o di aumentare quelle esistenti è una cosa fuori dal mondo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli