Tav, Airola: avremo la senape venti minuti prima di ora...

Vep

Roma, 7 ago. (askanews) - "Siccome la Tav trasporterà merci e non persone, avremo la senape venti minuti prima di come arriva attualmente..". Lo ha detto prendendo la parola nell'aula del Senato che sta discutendo le mozioni sulla Tav il senatore piemontese del Movimento cinquestelle Alberto Airola.

"C'è una ripartizione delle spese iniqua con la Francia su cui il presidente Conte potrebbe anche intervenire - ha attaccato Airola -, l'Italia paga due terzi, 4 miliardi per 45 chilometri che sono francesi, paghiamo per la linea a casa loro...".

"Vorrei un Tav Roma-Matera" ha aggiunto Airola concludendo che "è smentita anche la storia che questi fondi non potrebbero essere utilizzati per altre opere, non è vero".