Tav, Bernini (Fi): Conte folgorato sulla via di Lione

Mda

Milano, 23 lug. (askanews) - "Con un anno di colpevole ritardo, Conte ha finalmente preso atto della realtà e ha detto sì alla Tav, folgorato sulla via di Lione. Alleluia. Ora i ministri ideologicamente contrari alle grandi infrastrutture dovrebbero trarne le dovute conseguenze. Altrimenti significa che sono contrari alle grandi opere ma non alle grandi poltrone". Lo ha dichiarato Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.