Tav, Bernini (Fi): M5s sia coerente e inviti Conte a dimettersi

Pol-Afe

Roma, 7 ago. (askanews) - "Patuanelli, presidente del gruppo Cinque Stelle al Senato, ha ricordato stamani che la nostra è una Repubblica parlamentare. Perfetto: siccome la maggioranza si è spaccata in Parlamento, e non in una disputa al bar, su una questione fondamentale del contratto di governo, proprio per rispetto del Parlamento i Cinque Stelle per coerenza dovrebbero chiedere al loro premier, dopo avergli votato contro, di salire al Quirinale per rassegnare le dimissioni. Di sceneggiate ne abbiamo viste anche troppe, è l'ora di calare il sipario". Lo dichiara Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia.