Tav, Carfagna: siamo responsabili, ma nostra pazienza è finita

Pol/Bac

Roma, 7 ago. (askanews) - "La maggioranza di governo non c'è più. Lunedì il Senato ha approvato il DL sicurezza con un numero di voti inferiore alla maggioranza assoluta, oggi è stata bocciata la mozione No Tav del M5S e sono state approvate quelle pro Tav. Le scelte necessarie al Paese hanno ormai bisogno del voto delle forze responsabili di opposizione, perché questa maggioranza non è più in grado nemmeno di approvare una mozione che dica 'viva la mamma'. Figuriamoci la prossima legge di bilancio". Lo afferma in una nota Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia.

"Messaggio a Matteo Salvini e alla Lega: la nostra pazienza è pari solo al nostro senso di responsabilità, ma la misura è colma. Siamo stati sempre a favore del Tav, anche quando altri tentennavano, per questo oggi non è mancato il nostro voto per un'opera cruciale per il Paese. Ma non possiamo essere noi a togliere le castagne dal fuoco: prima si mette fine a questa farsa, prima il Paese avrà un vero governo", conclude.