Tav, Delmastro (Fdi): sprecati soldi per commissione costi-benefici

Pol/Luc

Roma, 24 lug. (askanews) - "L'annuncio di Conte chiude finalmente l'anno Sabbatico-Toninelliano per il Tav. Bene, peccato però aver perso un anno e malissimo aver sprecato 300mila euro per una commissione su costi e benefici il cui lavoro è stato assolutamente inutile. Toninelli ha giocato con i soldi degli italiani, ora rifonda lo Stato della spesa inutile, pagando di tasca sua. Diversamente, l'analisi costi-benefici del suo infausto passaggio ministeriale sarebbe impietosa e suonerebbe come un epitaffio immorale sulla sua parabola politica. Ho presentato una interrogazione per sapere se il Ministro Toninelli intenda quantomeno risolvere anticipatamente la collaborazione attivata con scadenza al 15.10.2019 alla luce dell'inutilità della prosecuzione della commissione, con recupero di parte del compenso pattuito". Lo dichiara Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d'Italia.