Tav, Di Maio: se si decidesse ad armi pari avremmo voti per stop

Bac

Roma, 30 lug. (askanews) - Se sul Tav Torino-Lione "si decidesse ad armi pari" il Movimento 5 stelle avrebbe "i voti per riuscire a bloccare quell'opera che spreca soldi". Lo afferma il vicepremier, Luigi Di Maio, in diretta Facebook.

"Se si vuole vincere contro di noi bisogna allearsi con i nemici di sempre, si deve mettere la destra e la sinistra assieme, che ancora una volta probabilmente dimostreranno di essere d'accordo sempre su tutto e soprattutto sugli sprechi. Io sono molto contento di avere fatto il contratto di governo perchè riusciamo a ottenere dei risultati. Se oggi non esistesse il contratto di governo avremmo ancora tutti contro di noi", aggiunge.