Tav, Gelmini: ad atti resta coerenza zero dei Cinquestelle

Pol/Vep

Roma, 30 set. (askanews) - "In un delirante post pubblicato sul proprio blog, il Movimento 5 Stelle afferma di aver messo agli atti la propria contrarietà alla Tav Torino-Lione. In realtà hanno messo agli atti la loro incoerenza e il loro attaccamento alle poltrone. Come già con il Tap, con l'Ilva, con la Tav, con il voto sul caso Diciotti in Italia e quello in Europa a favore della presidente Von der Leyen: il Movimento 5 Stelle è pronto a rinnegare ogni suo principio". Così Mariastella Gelmini, presidente dei deputati di Forza Italia

"Il loro problema non sarà guardare negli occhi in Parlamento chi "ogni giorno si maschera dietro un finto ambientalismo per poi cementificare, deturpare, inquinare" perché questo lo possono fare già dal prossimo dai Consigli dei Ministri, visto che con la Lega, favorevole all'opera, sono al Governo. Il loro problema sarà guardare negli occhi i loro elettori, dopo aver consentito la 'coerenza zero' su tutte le loro battaglie", conclude Mariastella Gelmini.