Tav, Meloni (Fdi): le opposizioni non votino alcuna mozione

Tor

Roma, 31 lug. (askanews) - "La mozione del Pd, per paradosso, potrebbe sortire il risultato contrario a quello che si vuole ottenere e ricompattare la maggioranza. Il capogruppo di FdI alla Camera Francesco Lollobrigida ha fatto una proposta intelligente: sarebbe meglio se le opposizioni non partecipassero a questo voto per far assumere alla maggioranza le proprie responsabilità e decidere una volta per tutte cosa vuole fare sul Tav. Questa, forse, sarebbe la soluzione migliore". Lo ha detto a Uno Mattina Estate il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.

"Fratelli d'Italia è a favore del Tav e dell'alta velocità fino a Palermo, attraverso il ponte sullo stretto di Messina - ha spiegato - Siamo uno dei partiti che si è più battuto per la Torino-Lione, che serve a collegare l'Italia a tutte le grandi infrastrutture europee e a portare le nostre merci in Europa e che non è "un buco" per arrivare a Lione, come dice nei suoi ragionamenti profondi il Ministro Toninelli".