Tav, Pd :se governo non si esprime domani viene sfiduciato

Tor

Roma, 6 ago. (askanews) - "Il Premier Conte non può fare lo struzzo: se tra oggi e domani il Governo non esprime un parere sulla mozione Tav presentata dal partito azionista di maggioranza M5S, che domani sarà discussa in maniera truffaldina perché impegna in maniera inusuale il Parlamento e non l'esecutivo, allora per il governo gialloverde sarà il momento di porre fine a questa agonia che sta danneggiando il Paese. Se Conte e il suo Governo non dovessero esprimersi in Aula ci sarà solo una cosa da fare un minuto dopo il voto della mozione di Di Maio: recarsi al Colle". Lo ha dichiarato la vicesegretaria del Pd Paola De Micheli.